News

Eruzione: aggiornamento 07/04/2017

Autore: in News | aprile 07, 2017

Da circa un mese, nel fianco meridionale del cono di Sud-Est si è aperta una frattura eruttiva che ha dato origine ad un campo lavico variamente digitato il cui fronte più avanzato è arrivato intorno ai 2100 m di altitudine nei pressi di monte Nero.

La colata è scarsamente alimentata e nella porzione medio alta del campo lavico è per lo più ingrottata. A monte del punto di emissione della lava, lungo il pendio del cono di Sud-Est si sono aperti dei piccoli pit crater.

Saltuariamente sempre da una delle bocche del sistema craterico di Sud-Est vi sono state emissioni di colonne di cenere rossastre