Escursioni

L’Etna, il più attivo vulcano d’Europa, con i suoi 3.340 m s.l.m., si staglia sulla riviera ionica lungo il margine collisionale attivo, tra zolla africana ed europea. Il vulcano offre un’ampia diversità di ambienti: dai rigogliosi boschi delle aree pedemontane sino alle desertiche distese laviche dell’alta quota che con i quattro crateri attivi rappresenta l’area nodale dell’attività vulcanica.

Sin dall’antichità l’Etna, con il suo perenne pennacchio, ha destato una grande curiosità nei viaggiatori, raffigurando quel sito che permette di poter apprezzare le forze generatrici e distruttrici della terra, la porta degli inferi o più semplicemente quel luogo arcano, permeato da gas vulcanici, in cui il silenzio è interrotto dai boati delle esplosioni profonde e dove con il dovuto rispetto ci si trova sospesi tra il baratro delle depressioni crateriche e la vastità del paesaggio che spazia per tutta laSicilia.

Da oltre 100 anni le guide dell’Etna confermano la loro tradizione di professionalità e cortesia nella scoperta della vitalità del vulcano.

Visite ai Vulcani attivi della Sicilia

 

 

 

Escursioni